05 Ottobre 2022
News

Francesco Agostini: buona la prima!

13-12-2021 14:30 - Settore Atleti Assoluti
“La gara è andata bene, nel complesso ritengo sia stata un'esperienza unica, finire una maratona lascerà un ricordo indelebile, la prima ancora di più” .
Queste sono state le prime impressioni del nostro atleta Francesco Agostini dopo aver portato a termine la prestigiosa maratona di Valencia con un crono di tutto rispetto: 2h16'30”.
Il mezzofondista Bresciano, figlio d'arte, si è detto soddisfatto della sua conduzione di gara, nonostante le condizioni meteo non ideali.
“Ho corso secondo la tabella di marcia che avevo pianificato con il mio allenatore; scendendo nel dettaglio il passaggio alla "mezza" è stato un po' più veloce del previsto, ma nel complesso la gara ha preso la forma preventivata. Le condizioni meteo non proprio ideali (c'era moltissimo vento ) hanno forse compromesso il tempo finale, sono comunque molto soddisfatto e sarei pronto a correrne subito un' altra!
Qualche momento di crisi c'è stato ma alla fine la classifica e il cronometro hanno sorriso al nostro atleta.
“In una distanza così lunga è molto importante non esagerare all'inizio, non facendosi ingannare da quello che può sembrare un ritmo lento. La gara vera inizia al 30k e proprio lì, al momento del cambio di passo, ho avuto una crisi pure io e credo di aver perso almeno 1'30'' se non di più, ma il bello di questa gara è anche questo, servirà come esperienza per la prossima volta.
Da un po' di tempo era nell'aria l'idea di compiere il salto dal mezzofondo alla maratona e a Valencia questo sogno si è realizzato.
“ Era già da un po' di tempo che volevo correre la distanza lunga, però dopo la mezza maratona di Roma del 7 novembre, non ero ancora sicuro di andare a Valencia, in quanto nella capitale avevo corso un po' sottotono rispetto a quanto mi aspettavo”.
La maratona richiede una lunga preparazione specifica che però il nostro atleta ha brillantemente ultimato, aiutato anche da un buon DNA familiare.
“La preparazione per una maratona richiede tanti km ed è sicuramente difficile però tutta l'esperienza nel suo insieme mi è piaciuta molto. Lo sport in generale e soprattutto l'atletica è una passione di famiglia ( i miei genitori praticavano atletica ed erano entrambi in nazionale di corsa in montagna)”.
Dopo questa positiva esperienza vedremo se proseguirà la trasformazione di Francesco Agostini da mezzofondista a maratoneta, l'anagrafe e le prestazioni sono tutte dalla sua parte.

Fonte: Giacomo Bacchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie