27 Settembre 2022
News

NON SOLO CAMPIONATI DI SOCIETA’

06-06-2022 21:43 - Settore Atleti Assoluti
Noceto, 5 giugno 2022
Il Campionato Italiano di Società di Corsa Campestre, vinto, è alle spalle; il Campionato Italiano di Società di Corsa è in essere e Casone Noceto è in testa alla classifica parziale; ma l’attività della nostra Società non si limita solo a questi impegni di Club.
E’ di venerdì sera la partecipazione di un folto gruppo di atleti della Casone Noceto alla prova Elite della Corri Treviso dove, con un 1-2, Andrea Sanguinetti e Italo Quazzola hanno caratterizzato la prova. Con loro, nelle prime posizioni anche Francesco Carrera e Francesco Agostini, terminati rispettivamente 5° e 6°.
La prova di Treviso si inquadra nella politica della Società guidata da Graziano Adami, titolare dell’azienda Casone Spa, main sponsor della società sportiva parmense che da anni domina i campionati di società di cross e di corsa. Una politica che mette al centro l’evoluzione e la crescita degli atleti, soprattutto italiani, attraverso una partecipazione ampia a tutta l’attività, nelle prove del mezzofondo del Calendario Nazionale, al fine non solo di valorizzare l’attività del Club ma anche e soprattutto quella degli atleti.
Nella stagione, infatti, diversi atleti della Casone Noceto hanno preso parte a gare su strada e/o a corse campestri in Italia o all’estero ottenendo sempre sia buoni risultati ma soprattutto migliorando la loro consistenza tecnica e dando contributi significativi anche alla maglia azzurra (Quazzola in Coppa Europa dei 10000m e ai prossimi Giochi del Mediterraneo). Hanno anche conseguito risultati di livello internazionale come Jaffari Badr che ha corso 2 volte sotto i 29’00” nei 10000m e soprattutto 13’32” sui 5000m.
La stessa politica di valorizzazione degli atleti passa anche per il recupero di talenti che, a causa di infortuni e/o scelte di vita, hanno avuto difficoltà a sviluppare il loro talento.
In questa direzione va proprio la vittoria di Treviso di Andrea Sanguinetti che, dopo le tante vicissitudini, sta dimostrando quanto ancora possa dare in termini di risultati. Così è e sarà per Lorenzo Dini che, lasciate le FFGG, ora sotto la guida di Stefano Baldini sta preparando una seconda parte di stagione in linea col suo grande talento. Senza dimenticare il recupero di altri atleti della società come Alberto Mondazzi o Ahmed Oudha che nella prima parte della stagione hanno sofferto di problemi fisici o chi si è migliorato sia nel cross così come in pista come Najie Nfamara.
Un gruppo di atleti, tecnici e dirigenti affiatati in campo e fuori che lavorano per un obiettivo comune, con il contributo di stranieri di altissimo valore mondiale come Jakob Kiplimo, Oscar Chelimo e Iliass Aouani, a disposizione per le gare di Club.
Un lavoro che guarda al futuro, che si fonda su programmi e progetti pianificati nella scorsa stagione e che si sta realizzando anche attraverso un grande lavoro di squadra al di fuori del campo, attraverso le competenze del Direttore Sportivo Mirko Saccò, del Direttore Tecnico Massimo Magnani, del fisioterapista Michele Caldara, del responsabile organizzativo Alessandro Notari e del Presidente della società Mauro Pizzetti con i membri del Consiglio.
Insomma, una Atletica Casone Noceto società di riferimento per tutto il mezzofondo nazionale.
UFFICIO STAMPA - ATLETICA CASONE NOCETO


Fonte: Ufficio Stampa - Massimo Magnani

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
refresh


cookie