25 Aprile 2024
News
percorso: Home > News > News Generiche

Atletica Casone campione d'Italia di cross master

18-02-2024 20:57 - News Generiche
Borgaretto (TO) Campionati Italiani di cross master

Il biglietto da visita con cui l'Atletica Casone si è presentata a questi Campionati Italiani è di quelli pesanti; vittoria nelle tre tappe con relativo titolo regionale per società, corredato da ben 4 medaglie d'oro di categoria.

La concorrenza come al solito è stata agguerrita e le nostre atlete si sono contese il titolo tricolore con gli squadroni dell'Atletica Paratico e dell'Atletica 85 Faenza. La classifica finale ha assegnato la vittoria all'Atletica Casone Noceto che dopo 8 anni di attesa è tornata sul gradino più alto del podio, conquistando ben 744 punti sui 760 che erano in palio, quasi un punteggio pieno! Questa la classifica finale:

Atletica Casone Noceto p.744
Atletica Paratico p. 733
Atletica 85 Faenza p. 722

Già dalla ricognizione del sabato si respirava un'aria positiva, il circuito si è presentava asciutto, abbastanza scorrevole e all'apparenza veloce; alla luce di queste considerazioni le attese non sono state tradite.

La squadra si è dimostrata combattiva e unita in ogni categoria e ancora una volta quella che è la disciplina individuale per eccellenza si è trasformata in un magnifico gioco di squadra!

Manuela Bulf ancora una volta è stata la prima atleta a tagliare il traguardo col miglior tempo assoluto dando vita ad un'altra avvincente sfida, anche stavolta vinta, con Simona Santini (Circolo Minerva).

La Cat Sf 35 è stata ancora una volta terra di dominio dell'Atletica Casone, che ha piazzato 3 atlete ai primi tre posti; 1ª posizione per Manuela Bulf, campionessa italiana col tempo di 14:49, 2° posto e 4° miglior tempo assoluto per Cristina Ballabio 14:53, 3° posto e 6° tempo assoluto per Eliana Valeria Silva Silveira in 15:11. Tre campionesse che hanno dato spettacolo sempre nelle posizioni di testa.

Bel piazzamento anche per Daniela Pignatelli davanti ad un mini tifoso speciale, bravissima.

Cat sf 40, sempre molto “tosta”, vinta ancora una volta da Simona Santini seguita da Fiorenza Pierli (Atletica 85 Faenza), ottimo 3° posto per Francesca Malnati Manfredi che ha chiuso a ridosso delle prime due, lasciandosi alle spalle atlete di alto livello, timbrando l'ottavo tempo.

5° posto, sorprendente, ma non troppo, per Sissi Cristaldi, che ha tirato fuori dal cilindro una prestazione maiuscola davanti al coach “Modern”! Bello il duello in volata con Lisa Ferrari (Circolo Minerva.

Cat Sf 45, titolo italiano e 3° tempo assoluto, 14:49, per Francesca Durante che quando la posta in palio è alta non fa mai mancare la propria zampata vincente, esplosiva! Podio condiviso con Francesca Ravelli che col solito arrivo col coltello tra i denti ha strappato il terzo posto in volata.

10° posto per Blerina Bregu anche lei protagonista di un vittorioso allungo finale.

Nella cat. Sf 50 Luciana Bertuccelli, che sta progressivamente ritrovando la forma migliore, ha timbrato un prezioso 7° posto. Poco dietro si è ben piazzata la nostra triatleta Patrizia Levati

Altro titolo tricolore nella Cat sf 55 con Claudia Gelsomino che ancora una volta ha vinto la propria categoria col tempo di 15:26, dopo una gara mai in discussione, fuoriclasse assoluta.

Gina Anna Maria Leone, ancora una volta a premio, ha terminato in 5ª posizione; grinta e carattere da vendere per l'atleta siciliana che quest'oggi si è presentata con un pubblico tutto per sé. Prestazione positiva anche per Laura Rebecchi che in attesa dell'amato asfalto sta affilando i coltelli sulla terra battuta.

Bravissime le nostre atlete nella categoria Sf 60, Stefania Ghillani ha chiuso con un ottimo13° posto seguita poco dietro dall'insesauribile Wilma Sardin.

Scudetto Tricolore anche nella cat Sf65. Stavolta Giordana Baruffaldi ha avuto filo da torcere dall'atleta dell'Atletica Lumezzane Elisa Pelliccioli. Gestione di gara perfetta e finale in crescendo per la nostra altea che, col crono di 13:02, ha staccato la seconda classificata di 7” .

Bene anche la nostra ultramaratoneta Giovanna Ferrarini che anche in una distanza per lei non familiare si è fatta valere.

Grandi anche le nostre due over Imbenia Meles e Raffaella Dall'Aglio che hanno conquistato il secondo posto nelle rispettive categorie. Icone ed eroine della nostra squadra.

Si è trattato di una vittoria partita da lontano, costruita prova dopo prova in questi due mesi di gare, Grandi tutte le nostre atlete e grandi i due artefici dietro le quinte, di questo successo; il presidente Mauro Pizzetti e il responsabile dell'area Tecnica Daniele Modernelli.

Messo in bacheca questo prezioso titolo orientiamo testa e gambe alla strada, il Campionato Italiano alle porte. Siamo pronti più che mai.

Fonte: Giacomo Bacchi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy
 obbligatorio
generic image refresh

cookie