27 Ottobre 2021
News

Immenso Yassine!

28-04-2019 16:04 - Settore Atleti Assoluti

Strepitosa prova del nostro Yassine Rachik, protagonista alla London Marathon assieme al Gotha della Atletica Mondiale sulla distanza Regina.

Gara gestita benissimo dal nostro Atleta,alla ricerca del PB, e che nei primi 30 km, e per lunghi tratti, ha rischiato di andare a intaccare il Record Italiano (2:07:22), appartenente al Campione Olimpico Stefano Baldini.
Rachik ferma il crono dopo 2:08:05 che gli vale la nona posizione in classifica generale, che lima di oltre quattro minuti il precedente record di Yassine e che lo porta ad essere il quarto Atleta Italiano di tutti i tempi sulla distanza.

Vince, come da copione, il fortissimo Atleta Keniano Eliud Kipchoge, già detentore del record mondiale della Maratona con il tempo di 2:01:39, in testa al plotone dei favoriti dal primo metro di gara, e che riesce, con il suo 2:02:37 a migliorare il Record della London Marathon. Seconda posizione per l'Etiope Mosinet Geremew con 2:02:55, mentre Mule Wasihun, altro Atleta Etiope, conquista la terza piazza in 2:03:16;
Al femminile è la Keniana Brigid Kosgei a vincere con un ottimo 2:18:20.


Fonte: Antonio Di Biagio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari