01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Il Casone si fa il culatello!!!

17-03-2013 20:30 - News Generiche
Zibello, 17 marzo 2013
Successo Casone alla Corri a Zibello!!!
Il primo a tagliare il traguardo è stato Adil Lyazali con 31´28´´, seguito al secondo posto da un altro casonista: Paolo Minniti. Felice Tucci è giunto 5°, precedendo Fabio Bellucci, Fabio Marchio e Valter Malpeli rispettivamente 12°, 14° e 19°. Nei primi 50 anche Gabriele Guatelli e Roberto Adami, nell´ordine 21° e 38°.
Note liete anche in campo femminile dove Sarah Martinelli, con 37´54´´ ha corso su ritmi prossimi al personale sui 10 km, stimando una lunghezza del percorso pari a 9.8 km, fonte: valore moda dei satellitari. A seguire una sorprendente Simona Zidaru, che con 43´03´´ ha di fatto stabilito il proprio personale sui 10 km. Ottima prova di Barbara Burroni, seguita da Federica Leoncini e Giorgia Delnevo all´esordio con i nostri colori e dalla ritrovata Rossana Dall´Asta. Anche oggi senza avversarie Raffaella Dall´Aglio, che ha preceduto sul traguardo Elena Paganuzzi, Egle Brizzi e Maura Bruschi.
372 gli arrivati, con ampia maggioranza relativa dei nostri colori: 44 i casonisti presenti.
Il percorso, in pratica completamente chiuso al traffico, non è misurato con precisione. Purtroppo, anche quest´anno gli organizzatori non hanno messo a disposizione le docce la cui assenza, vista anche la giornata invernale, si è fatta sentire ed ha causato qualche malumore.
Grazie per la cortesia di averci letto.

Fonte: Giovanni Saglia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio