28 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Corri a Torrile - Barbara sta meglio!!

26-04-2013 09:20 - News Generiche
Barbara Burroni è giunta al traguardo della gara di Torrile sofferente per il caldo. Ciò le ha provocato un malore ed è stata immediatamente soccorsa dai Sanitari del servizio medico di assistenza predisposto dagli organizzatori. Pur essendo stata sempre vigile e cosciente, il Medico ha prudentemente disposto il ricovero all´Ospedale Maggiore di Parma con un´ambulanza del 118. Stamane, alle ore 08.30, Barbara è ancora ricoverata, ma sta decisamente meglio.
L´Atletica Casone Noceto si complimenta con gli amici organizzatori della Polisportiva Torrile per l´efficace servizio di assistenza sanitaria predisposto e ringrazia il personale medico e paramedico per l´efficenza, la competenza e la gentilezza con la quale hanno gestito le condizioni della nostra atleta. I ringraziamenti sono estesi all´amico Dr. Giovanni Tortorella, cardiologo dell´Ospedale di Reggio Emilia nonchè atleta del Cus Parma, che ha prestato le prime cure a Barbara.
Due righe anche sulla gara, giusto per dire che il primo a tagliare il traguardo è stato il nostro Adil Lyazali e delle vittorie di categoria di Mauro Gatti e Raffaella Dall´Aglio. 8 Casonisti tra i primi 50 e importante prestazione dell´intera squadra femminile. 40 i Casonisti giunti al traguardo, con qualche ritiro per guai fisici. Dopo le ultime gare sotto la pioggia, a Torrile è stato protagonista il primo caldo di primavera.


Fonte: Giovanni Saglia

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio