27 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

COME FARE LA VENICE MARATHON DOPO QUATTRO MEZZE MARATONE e tanto altro : istruzioni per l´uso

28-10-2015 19:24 - News Generiche
a) Prendere il programma di MOHAMMED secherare con altre corse in varie modalità
b) Fare la tappa del campionato provinciale su strada di Varsi (mai fatta prima ) e mettere a rischio il tendine di Achille
c) Partecipare a vari MASTER perché se ti invitano .... non si può rifiutare..... non è educazione
d) Correre il maggior numero di gare in pista per avere tanti punti ( beata illusione !! )
e) Fare le mezze maratone di Parma , Taneto ( vorresti per caso non andare alla Maratonina del Lambrusco ??)
Arezzo , ManaRace ( vuoi buttare via il doppio punteggio ??)
F) Infine, pervasa dal delirio di onnipotenza, partecipare alla mia seconda maratona

RISULTATO

25 OTTOBRE 2015 ORE 9,40

Dopo una settimana di tachipirina ( pensavi per caso di passare indenne a quanto sopra ??) eccomi qua in questa splendida giornata di sole insieme a Enzo e Valeria ad ammirare Villa PISANI a Stra sul Brenta in attesa della partenza.
L´ Inno Nazionale suonato dalla banda e cantato a squarciagola dai settemila partecipanti ci commuove e ci carica in modo indescrivibile e dopo circa cinque minuti transitiamo anche noi " quelli del corral fucsia ( per intenderci l´ultima griglia) dalla partenza ufficiale.
Da questo momento in poi tanti auguri e sono affari di ognuno di noi ; ci siamo sentiti per un momento dei guerrieri uniti in attesa dell´attacco e ora ......ora vai e combatti !!!
Se è vero che le sensazioni sono importanti ......beh ho capito subito che non avevo la leggerezza della mia prima maratona, ero più consapevole del significato dei 42 km e 195 m da percorrere e certa di aver esagerato nella mia "personale preparazione".
Ragionando nei primi 5 km ho però deciso di non buttare via nulla delle tante corse che ho fatto e ho capito che ognuna di loro mi era servita per arrivare dove mi trovavo : esattamente lì a faticare per portare a casa quello che desideravo.
Cosi ho seguito il corso d´acqua che scorreva lentamente al mio fianco , ho apprezzato la sua bellezza e la sua tranquillità, le sue ville , la magia del classicismo e della sintonia tra architettura, arte e paesaggio...  un fiume d´arte che silenziosamente, anche se intorno a me impazzava la confusione delle tante band che rallegravano il percorso, mi ha portato fino a Marghera e poi a Mestre.
Nel bel mezzo delle mie farneticazioni , con il sottofondo di Achille ( il tendine ) che continuava a riproporsi e ad esigere la sua parte di attenzione ho visto non so esattamente dove 30° km e olè ...ho pensato ....ci siamo !!!
IL FAMOSO MURO !!! ......NON ERA UN MURO !!!!....MA UN PONTE DI CUI NON SI VEDEVA LA FINE !!! AIUTOOOOO!!!!!
Il Ponte della Libertà simbolo perfetto del principio di realtà era lì con il suo " fiume " di gente in cammino; atleti stremati acciaccati doloranti formavano un multicolore quadro in quell´ incipiente imbrunire e laggiù i campanili di Venezia in una nebbiolina all´orizzonte .
Qui finisce la poesia : proseguire correndo ha significato solo fatica, concentrazione , attenzione , auto motivazione ,
volontà , determinazione verso l´obiettivo nonostante la difficoltà e la sofferenze che anche chi corre lentamente come me avverte.
POI...il miracolo ....due pensieri si sono attivati ...." dai sbrigati... Antonio sta aspettando la tua telefonata " e poi " la racconti tanto ai tuoi alunni adesso vediamo se parli bene e razzoli uguale o se sei solo una bella imbrogliona !!"
Beh a modo mio ho volato e il destino si è materializzato a due km dall´arrivo nella persona di Enzino stremato che datosi alla fuga è rimasto fregato ahahahah!!!
Per non sentirmi dire ancora per un anno che lo avevo abbandonato l´ ho aspettato e insieme ci siamo fatti la delizia dei 14 ponti ...............ma anche l´ingresso trionfale in Piazza S.Marco !!
CHE SBALLO.... CHE BRIVIDI DI EMOZIONE ...... ERO PAZZA DI GIOIA ........ANCORA QUALCHE PONTE .............................
............................................................ERO FINALMENTE ARRIVATA !!!!..............................................................................................

La mia seconda maratona era finita ......e ora che scrivo queste righe sono già nostalgica .....................................................
PERO´ ADESSO CHE CI PENSO
domenica 1 Novembre c´è la dieci km di Monticelli ....uhuhhu doppio punteggio.....ho i quadricipiti doloranti .....vado o non vado ???
BOM ......!!!! IL GIOCO RICOMICIA !!!


Fonte: Giuseppina Peveri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio