Oh Maddalena, quo vadis?

28-05-2012 09:18 -

Pianeta Venere, 27 maggio 2012
Incredibile prestazione di Maddalena Anelli alla 100 km del Passatore.
Madda è giunta in quel di Faenza quando la notte era ancora giovane, 224° assoluta e 7° di categoria, ma soprattutto, ed è quel che più conta, con un crono finale di 10:34´09´´.
Per quel che riguarda la gara di tutti i Casonisti, meglio ha detto e dirà Fabrizio Foglia testimone dell´impresa dei nostri stupendi atleti, ma in questa sede non si può non sottolineare l´importanza di quanto riporta la classifica per Maddalena, che dà lustro al suo curriculum ed ai nostri colori.
Sotto il profilo tecnico il riscontro cronometrico ha sorpreso, anche alla luce delle sue recenti prestazioni. Maratona Terre Verdiane febbraio 2012: 3:51´47´´, media 5´30´´/km; 50 km di Romagna aprile 2012: 4:42´47´´, media 5´39´´/km , Passatore media 6´20´´/km!!!!
Quindi Maddalena ha dimostrato straordinarie doti di resilienza, un´innata capacità di reggere per 100 km, su un percorso ostico come la strada che da Firenze giunge a Faenza, previo svalico del Passo della Colla, un ritmo gara superiore di soli 50´´ rispetto al ritmo maratona.
Complimenti!!!! Le lunghe distanze sono fatte per lei e lei probabilmente è fatta... per le lunghe distanze; crediamo che le sarà difficile ora non avventurarsi su strade nuove ed inesplorate, ma senz´altro a lei congeniali. La sfida è lanciata, il dado è tratto....


Fonte: Giovanni Saglia