ULTRA K: DUE CAMPIONESSE ITALIANE AL CASONE

21-11-2021 20:06 -

Domenica 21 Novembre 2021 si è disputata a Vigoleno (Pc) la gara valevole per il Campionato Italiano Fidal 50 km su strada. La manifestazione era la “Ultra K Marathon”, che fino agli scorsi anni si era sempre disputata a Salsomaggiore Terme. Lo storico Borgo di Vigoleno ha accolto gli atleti iscritti (269 alla fine al traguardo) con una mattina tipicamente autunnale, aria fredda nelle prime ore, nebbia nei fondovalle e fortunatamente un po’ di cielo azzurro che ha riscaldato gli atleti nelle ore centrali della mattina. Il percorso era modificato rispetto agli scorsi anni e prevedeva di transitare a Scipione, poi nei pressi di Ponte Ghiara per poi salire nella parte alta di Salsomaggiore al km 15, Cangelasio, Grotta, salire il Passo di S.Antonio fino al km 32 per poi scendere a Pellegrino (37) e terminare la gara con la lunga discesa nella valle del torrente Stirone verso Trinità (46) per affrontare l’ultima salita di giornata proprio all’ultimo km a Vigoleno.
La gara è stata vinta da Stefano Emma della squadra Athletic Club 96 Alperia di Bolzano in 3.17.37 mentre in campo femminile da Federica Moroni dell’Avis Castel S.Pietro Bologna con un ottimo 3.36.32 che la piazza in decima posizione assoluta.
La gara odierna assegnava i titoli di Campione Italiano Fidal 50 km, assoluti e di categoria. L’Atletica Casone ha chiuso la gara con ben due titoli femminili di categoria con LORENA DI VITO nella SF55 (4.54.14, ventesima donna) e FEDERICA LEONCINI nella SF65 (5.35.52, trentacinquesima donna).
Altri atleti Casone al traguardo: ELENA NICORICI in 5.28.59 ed EMANUELE VACCARO in 4.43.31.
Complimenti alle nostre due campionesse ed agli altri atleti che hanno onorato i colori CASONE in una gara che si rivela sempre ostica e delicata per la variabilità del meteo, dislivello e distanza.

Fonte: Fabrizio Foglia